mercoledì 25 gennaio 2012

Oniriche emozioni




La mia giornata di oggi:
Stavo dormendo alla grossa, quando il letto ha iniziato a oscillare e a fare tump-tump-tump-tump! Perdonatemi ma  nel dormiveglia uno può pensare a TUTTO tranne che al terremoto!!

Prima ho pensato :
"che sogno realistico"
Poi ho pensato "ma che sogno è?"
Poi ho pensato "ma se fa tump-tump e sono da sola e nessuno mi tromba....Chi tromba?!?"
Nel mentre credo sia finito tutto e non riuscivo ancora a capacitarmi come una trombata onirica potesse far fare il BAMBOLEIRO al lettone!
Allora mi sono alzata e in salotto c'erano ancora i gancetti dei mobili che si muovevano e li ho capito che magari non avevo capito un cazzo anche perchè dai! Non poteva essere mica così potente la tequila di ieri sera!


Ancora in confusione chiamo il mio ragazzo che mi prende per una pazza e dice che star a casa inizia a farmi male, onde poi scusarsi 4 ore più tardi dopo aver sentito la radio...

Io ho l'ansia del terremoto causa quello del 76 nelle mie zone, mille esercitazioni a scuola e racconti di nonne e zie.
Presa male mi sono vestita e sono uscita.

Vado al bancomat: guasto
Cammito altri 20 min per trovare un altro bancomat: lo trovo
Vado all'internet point per stampare un allegato che quel cojone di pc si rifiuta di scaricare ed è: guasto! Per il terremoto!!!
AAAAaRRGGGH!!!!
Vado Al supermercato becco la cassa con meno fila: si blocca!!!
AAAHHhUuuu!!!
Vado dal medico per poi tornare all'internet point....ancora guasto!!!

Basta mi arrendo... Vado al bar!

Spero a voi sia andata meglio...

20 commenti:

  1. ero in ufficio e tremava tutta la pianta.

    RispondiElimina
  2. lascia perdere...ci mancava giusto il terremoto :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non l'ho sentito!!!

      Comunque Ali, passa dal mio blog, c'è qualcosa...

      Elimina
  3. A quanto pare però è stato "eccitantissimo" questo terremoto! :D

    RispondiElimina
  4. Anche noi l'abbiamo sentito in ufficio.. Per fortuna è durato poco..

    RispondiElimina
  5. io non ho sentito niente, non mi sono accorta di niente e la mia giornata è stata incasinata come al solito. grazie al cielo!

    RispondiElimina
  6. belin ma benvengano sti sogni iper realistici! ;) Quando stavo in Califoggia era una scossa continua, ma non c'ho mai avuto sto culo oniricamente parlando.

    RispondiElimina
  7. @ ilaria: immagino che ansia!!
    @ isabel: gia!
    @ pink: corro!!
    @ mafalda: preferivo un sogno piu relax!!
    @ Ladysmith e labibu: si dipende anche da che piano si era in quel momento.
    @ spicy: hahaha!!

    RispondiElimina
  8. Eccome se l'ho sentito! Però tu sei sempre spassosa

    RispondiElimina
  9. Io non l'ho sentito, ero sullo scooter. Comunque, ti ho nominato sul mio blog. :)

    RispondiElimina
  10. in realtà ero io che abito un piano sopra del tuo e stavooooo...
    però non credevo di combinare tutto 'sto casino XD

    RispondiElimina
  11. Proprio brutto svegliarsi così. Mi spiace.

    RispondiElimina
  12. Qui da me ho letto che si è sentito fin Trieste...io però nonho sentito niente..credo che l'abbiano solo rilevato i sismografi ma nonn fosse percettibile..
    in compenso mi han preso per scema mesi fa quando c'è stato un terremoto in veneto, io sentivo oscillare il divano e nessuno mi credeva...poi ho postato il tracciato del sismografo come prova...
    Ma scusa...di dove sei? Se parli del terremoto del 76 sei mia "vicina"...

    RispondiElimina
  13. Ahah che giornatina! ;)
    Passo per avvisarti che ho partecipato a un'iniziativa per cui ho indicato 7 post del mio blog per me importanti, e ho passato la palla ad altri 7 blog come hanno fatto altre prima di me. tra questi 7 blog ho scelto anche il tuo. vieni da me per capire meglio di cosa si tratta. sarò felice se vorrai scrivere un post anche tu! :)
    Silvia

    RispondiElimina
  14. Quindi il terremoto è stata la sfiga più piccola!

    RispondiElimina
  15. io l'ho sentito forte e anche quello di ieri; stanotte non ho chiuso occhio per cui sono gia' sveglia. confesso che ieri pomeriggio dopo che sono tornata dal lavoro, a casa ho fatto 4 scale a piedi , temendo di bloccarmi in ascensore. il 25 ho visto le pareti del mio ufficio, la nostra agenzia e' di cartongesso, oscillare letteralmente, la mia sedia andava da destra a sinistra, poi su e giu' e sentivo ballare la mia scrivania. ho chiamato subito a casa per sentire se stavano bene: non hanno sentito nulla e dire che abitiamo al quarto piano!!!prima cosa che ho detto: beati voi!!!! ma la cosa molto triste che mi ha fatto arrabbiare tantissimo e' che a milano, dove abito e lavoro, si e' pensato solo ad evacuare le scuole , la Borsa ed alcuni uffici, ma non da noi , noi siamo rimasti incollatissimi ai nostri posti , non sono suonati gli allarmi antisismici, nessuno si e' premunito di dirci nulla, di uscire dall'agenzia, ho pensato: ma siamo dei cittadini di serie B? noi che lavoriamo? mah!!!!buon week end speriamo che vada meglio!!!

    RispondiElimina
  16. Il terremoto,quello vero del 1976, 1000 morti e decine di paesi rasi al suolo, in Friuli ,io l'ho vissuto in prima persona.
    Contro la natura siamo impotenti e allora perche spaventarsi.
    Buon fine settimana,fulvio

    RispondiElimina
  17. Cara Alice, il terremoto l'ho sentito anch'io. Ero in ufficio con una collega ansiolitica, pensa che era al telefono e ha detto "C'è il terremoto, io ho paura!!" e ha buttato giù il telefono in faccia alla persona con cui stava parlando e mi ha presa per la manica della felpa e mi ha portata fuori. Una matta..io ho sentito la sedia tremare e per le 2 ore successive mi girava la testa.
    Sei troppo forte, pensare alla trombata ballerina..buon sabato pomeriggio!!A proposito passa da me che c'è una cosina per te!

    RispondiElimina
  18. @ lilyum: arrivo subito!
    @ riccardo: con la badante e l'anziana che abita qui sopra?? Coraggioso!!
    @ peggy liu: si! Dal friuli!
    @ Maristella: probabilmente perchè non c'erano grandi pericoli! Almeno spero!!
    @ francesca: accorro!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...